Decreto Sostegni, ulteriori 28 settimane di cassa integrazione

(25/3/2021) In data odierna il Fondo nazionale FSBA ha pubblicato le nuove procedure ed il nuovo manuale operativo. Vi invitiamo a prenderne attentamente visione, precisando che SINAWEB non è ancora aggiornato per poter recepire le nuove domande "Decreto 41/2021".
L'aggiornamento odierno consiste in sostanza nel recepimento del Decreto "Sostegni" n. 41/2021, per cui alle 12 settimane di cassa integrazione possibili in base alla Legge di Bilancio potranno affiancarsi ulteriori 28 settimane, utilizzabili tra il primo aprile ed il 31 dicembre 2021. Il contatore aziendale, in entrambi i tipi di domanda, resta ancorato all'effettivo utilizzo delle singole giornate di cassa integrazione FSBA.
Hanno diritto alle 12 settimane Legge di Bilancio i lavoratori già in forza alla data del 4 gennaio 2021.
Hanno diritto alle 28 settimane Decreto 41 i lavoratori già in forza alla data del 23 marzo 2021.
IMPORTANTE: la nuova domanda "Decreto 41/2021" potrà essere presentata per i neoassunti anche se l'azienda ha già in corso una domanda Legge di Bilancio relativa ad altri lavoratori. In tal caso nella domanda Legge di Bilancio scorrerà il contatore aziendale delle 12 settimane e contemporaneamente nella domanda Decreto 41/2021 scalerà il contatore aziendale delle 28 settimane.
Gli ulteriori aggiornamenti odierni disposti da FSBA riguardano la gestione della contribuzione correlata (vedi pagina 8 delle procedure) e le certificazioni uniche. Ricordiamo peraltro che i pagamenti FSBA in Toscana vanno all'azienda, la quale inserisce gli importi in busta paga: ne consegue che l'unica CU è quella dell'azienda.