REGOLAMENTO EBRET 2017

Regolamento 2017 delle prestazioni EBRET di livello regionale

LA MODULISTICA DI RICHIESTA DELLE PRESTAZIONI EBRET

Mod. 001/13 - Scheda aziendale
Mod. 007/11 - Innovazione Aziendale
Mod. 008/11 - Ripristino Ciclo Produttivo
Mod. 010/14 - Contributo per acquisto libri scolastici 2017/2018
Mod. 011/13 - Autocertificazione
Mod. 012/15 - Contributo per astensione per maternità 2017

**

IN SINTESI: LE PRESTAZIONI DI LIVELLO REGIONALE

Come previsto dal proprio Regolamentol'EBRET interviene per:

Livello B - “Regionale”

Livello B1b: Contributo per acquisto di testi scolastici

Livello B2a: Innovazione aziendale

Livello B2b: Ripristino del ciclo produttivo a seguito di calamità naturali

Livello B2c: Contributo per astensione per maternità

**

Diritto alle prestazioni

Livello B “Regionale”

Possono richiedere le prestazioni di livello B “Regionale” le aziende che, al momento della presentazione della domanda, abbiano regolarmente versato la contribuzione EBNA tramite F24 almeno per le ultime 24 mensilità dovute o che - nel caso di aziende che abbiano iniziato l’attività con dipendenti da meno di 24 mesi - abbiano versato tutti i mesi nei quali sussisteva per esse l’obbligo di adesione all’EBRET. Nel caso di mesi non coperti da contribuzione, l’impresa deve provvedere a sanare le quote mensili non versate. Tale sanatoria, ai fini del diritto alla prestazione, è ammissibile solamente se le mensilità EBNA già versate dall’azienda nei 24 mesi antecedenti alla domanda di intervento sono almeno 6.

**

Misura delle prestazioni

Livello B “Regionale”

Contributo per acquisto di testi scolastici

Possono richiederlo i dipendenti di aziende artigiane regolarmente iscritte all’EBRET. Il contributo riguarda i testi scolastici di scuola media inferiore o superiore dell’anno scolastico 2017/2018, arriva fino ad un massimo di 170 euro ed ogni dipendente può presentare domanda per un solo componente del proprio nucleo familiare.

Innovazione aziendale

Le aziende che hanno diritto all’intervento dell’EBRET ottengono un contributo del 10% dei costi sostenutiper innovazione aziendale fino ad un massimo di 2.600 euro.

Ripristino del ciclo produttivo interrotto a seguito di calamità naturali

In favore dell'azienda si prevede un contributo per interventi per ripristino del ciclo produttivo interrotto a seguito di calamità naturali nella misura del 30% dei costi sostenuti e per un importo massimo pari a 5.200 euro.

Contributo per astensione per maternità

L’intervento è a favore delle imprese iscritte le cui titolari, o loro assimilate, accedano alle prestazioni di cui all’art. 66 del D.Lgs. 151/01. Il contributo EBRET è pari ad Euro 1.600,00.